Pagina Iniz. 2019 Novembre Parrocchie Chiamate alla Ministerialità

Parrocchie Chiamate alla Ministerialità

Domenica prossima saluteremo don Adrio Cappelletti che lascia il suo incarico pastorale presso la nostra Comunità e, alla vigilia degli ottant’anni, si trasferirà a Vighizzolo. In questi ultimi due anni è il secondo sacerdote che lascia il nostro presbiterio per non essere sostituito da nessun altro. Giusto due anni fa, nel mese di novembre 2017, per ragioni di salute e dopo un breve ricovero, don Angelo Corbetta fu trasferito presso la Sacra Famiglia di Cesano Boscone, una struttura della diocesi adatta ad ospitare anche un gruppo di preti.

Al servizio della diocesi di Milano ci sono circa 1800 preti e di questi solo 300, cioè il 27%, hanno meno di 70 anni. Gli ultra 75 anni sono 555, cioè il 31% (dati Opera Aiuto Fraterno aggiornati al 25/03/2019).

C’è bisogno di preti (e anche di suore) e per questo dobbiamo pregare per le vocazioni di speciale consacrazione. Sappiamo per esperienza che il Signore chiama i giovani ancora oggi (dopo la consacrazione di don Stefano Chiarolla nel 2018, il prossimo anno sarà ordinato don Simone Zappa tra il clero ambrosiano e Andrea Marelli sta proseguendo il suo cammino per diventare Gesuita; inoltre nella nostra Comunità prestano servizio due seminaristi di teologia). Ma dobbiamo pregare ancora di più e meglio e creare le condizioni perché nelle famiglie cresca la fede e la disponibilità a lasciar partire un figlio o una figlia che si sentono chiamati da Dio ad un servizio ecclesiale così bello e arricchente in umanità.

Le nostre parrocchie devono sempre più diventare ministeriali, cioè rendersi conto che tutti i battezzati sono protagonisti nella Chiesa. Negli ultimi anni sono aumentati gli uomini e le donne che aiutano i sacerdoti anche in compiti una volta riservati in modo stretto ai presbiteri (ministri straordinari della Comunione, guida alla preghiera liturgica comunitaria). Ma si può fare ancora di più: a Cantù, per fare alcuni esempi, non c’è nessun diacono permanente, alcune celebrazioni non hanno cantori, organisti, chierichetti o voci guida; a volte bisogna implorare qualcuno perché porti i doni all’altare o perché raccolga le offerte tra i fedeli, il gruppo dei lettori andrebbe arricchito con nuove voci ben preparate… e che dire del ritardo cronico con cui alcuni arrivano alla Messa (in alcune chiese si raggiunge il 30%!) o dell’“urgenza” di uscire mentre ancora il prete sta congedando l’assemblea?

Noi preti abbiamo concordato una nuova ridistribuzione delle Messe, celebrate in Comunità Pastorale San Vincenzo, sia nei giorni feriali che festivi, precisando sia gli orari che le chiese e tenendo presente che ogni anno in Comunità si celebrano 300 funerali e 40 matrimoni. I cambiamenti di abitudini e i disagi (come per esempio la necessità di concordare con le segreterie una nuova collocazione delle intenzioni per i defunti) che comporteranno i nuovi orari delle celebrazioni eucaristiche, possano portare frutti, non di polemiche o grettezze, ma di una maggiore comunione per rendere le nostre Messe ancor meglio partecipate.

I NUOVI ORARI DELLE SANTE MESSE NELLA COMUNITÀ – da sabato 16 novembre 2019

SAN PAOLO
in settimana il martedì ore 09.00, il lunedì e il venerdì: ore 17.00; il sabato: ore 09.00 (da San Martino a Pasqua); la domenica: ore 10.00 e 19.00
SANTUARIO
in settimana da lunedì a venerdì ore 07.30; il sabato ore 16.30; la domenica ore 8.30 e 16.30 SANTA MARIA il sabato ore 09.00 (da Pasqua a San Martino)
SAN VINCENZO (Galliano)
il giovedì ore 20.30; la domenica ore 11.30
SAN MICHELE
in settimana da lunedì a venerdì ore 08.30; il lunedì, il mercoledì e il venerdì: ore 18.30; il sabato ore 18.00; la domenica: ore 08.00 – 10.30 e ore 18.00
SAN TEODORO
in settimana il lunedì, il mercoledì, il giovedì e il venerdì ore 09.00; il martedì ore 17.00; il sabato ore 18.30; la domenica: ore 8.00 e ore 11.00
SANT’ANTONIO
il sabato ore 17.30; la domenica ore 09.30
SAN CARLO
in settimana il martedì e il giovedì ore 08.30; il sabato ore 20.00; la domenica ore 10.00
SAN LEONARDO
in settimana lunedì, mercoledì e venerdì ore 08.00; il sabato ore 18.00; la domenica ore 10.30 e 18.00
SAN PIETRO (Intimiano)
il martedì ore 18.30

Logo Orari Messe