Pagina Iniz. 2018 novembre Avvento di Carità 2018

Avvento di Carità 2018

Verso la fine di agosto del 2014, le suore della Congregazione delle Figlie della Misericordia del Terzo Ordine Regolare di San Francesco di Intimiano hanno aperto la loro prima casa di missione nell’America Centrale, all’Avana, Cuba. Per l’apertura della missione si sono impegnati anche i membri dell’Associazione “Aperti alla Misericordia – Beata Maria Petković – ONLUS” da Roma. La casa è composta da tre sorelle. Si trova nell’area della parrocchia del Corpo di Cristo, nel quartiere Jaimanitas. Al loro arrivo, le sorelle sono state accolte dal Nunzio apostolico e da un piccolo gruppo di fedeli. Attualmente, le Suore si prendono cura della cappella parrocchiale, nella quale, due volte a settimana, si celebra la S. Messa, quando viene il parroco dal vicino paese di Santa Fe. A Cuba, non essendoci il catechismo nelle scuole, le Suore insegnano la catechesi per i bambini e per gli adulti in due parrocchie. Vanno anche tra le famiglie, per fare visita ai malati e per aiutare i più bisognosi ed i più poveri. La scorsa estate, attraverso il Gruppo “LAI.MIS.- Cuba (Laici Missionari della Misericordia)”, è nata l’iniziativa di promuovere gruppi musicali di giovani che propongono nei villaggi e parrocchie delle province di Mayabeque e Artemisa, testimonianze e Missioni popolari, coinvolgendo bambini e genitori in canti popolari e religiosi. Per compiere questi incontri di catechesi drammatizzata e cantata, sono necessari tanti e svariati strumenti musicali, che solitamente vengono noleggiati. Ma… ahimè: costano troppo e non sempre sono disponibili. Per questo suor Onoria Paredes, responsabile della Comunità locale, chiede un aiuto per cominciare a dotare i gruppi di strumenti musicali idonei: chitarre classiche ed elettriche, trombe, bonghi (piccoli e grandi), batteria, casse spagnole da percussione, sax, tamburelli, flauti, maracas, clave cubane, audio, consolle e microfoni, percussioni, strumentazione a fiati e tastiere. La raccolta di fondi in Italia, per comperare poi sul posto gli strumenti, sarebbe la soluzione economica più semplice; la spesa si aggira sui € 5.000,00 per ogni gruppo musicale e la nostra Comunità pastorale San Vincenzo, in sinergia con la Caritas, le Pastorali dell’Iniziazione cristiana e Giovanile, ha deciso di aderirvi. Per questo, la raccolta delle domeniche di Avvento 2018 è finalizzata al progetto “CUBA – Strumenti musicali per i gruppi parrocchiali dei “Laici Missionari della Misericordia”. Possiamo deporre le nostre offerte nelle cassette del Fondo di Carità presenti in tutte le chiese. Maggiori informazioni sulla Congregazione religiosa e sul gruppo Lai-Mis si possono trovare sul sito http://www.figliedellamisericordia.org

Le Suore della Comunità di Intimiano e don Enrico Porta

LogoComunitaPatoraleCantu